Ars Nova – Associazione Siciliana per la Musica da Camera è stata fondata nel 1974 e riconosciuta Istituzione Culturale dal Presidente della Regione Siciliana nel 1993. Ha operato e opera nel contesto della città di Palermo e della Sicilia realizzando un’azione costante di promozione culturale ed anche sociale.

Italia Nostra – Associazione Nazionale per la tutela del Patrimonio Artistico e Naturale della Nazione” ha come obiettivo la tutela del patrimonio storico artistico e naturale italiano. Prima associazione del genere in Italia, fu fondata nell’ottobre del 1955 da un gruppo di intellettuali presieduto da Umberto Zanotti Bianco. La Sezione di Palermo si occupa principalmente della Città e del suo comprensorio territoriale.

Ballarò d’autunno 2016 è la manifestazione organizzata e promossa dal Comitato “Ballarò significa Palermo”, composto dalle associazioni “Ars Nova”, “Italia Nostra”, “Kleis”, “Culturae” e “Insieme per la Cultura”, con l’adesione del Comune di Palermo, della Presidenza del Consiglio Comunale e della Consulta delle Culture del Comune di Palermo. L’intenzione degli organizzatori è quello di far conoscere, attraverso i tanti eventi in programma, il quartiere di Ballarò con il suo mercato storico, dando la possibilità di avere una visione d’insieme della cultura palermitana, legata ai luoghi e alle persone. Infatti, grazie al coinvolgimento e la partecipazione degli abitanti e degli operatori dell’Albergheria, del Capo, del centro storico, per mezzo dello slogan “Ballarò significa Palermo” si vuole dare l’idea di una cittadinanza condivisa e di un’azione di sistema che valorizzi le energie e le risorse positive presenti. Il programma della manifestazione è ricco di incontri, installazioni, performance, danze, racconti, convegni, concerti, esposizione di prodotti artigianali, percorsi in bicicletta e passeggiate.

Cassaro Alto è l’associazione degli artigiani e dei commercianti che si propone di partecipare e contribuire attivamente al processo di trasformazione culturale e sociale avviato a Palermo dalla chiusura della parte alta del corso Vittorio Emanuele, con particolare riferimento al percorso arabo-normanno dell’Unesco.

Contatti:

  • +39 34601088769
  • info@ballaroeventi.com

Ufficio stampa:

Amelia Bucalo Triglia